fbpx

Blog

Novembre 2017

All’Apimel per far combattere le API

Ciao Stefano, queste api ci daranno una mano a combattere? Guarda, certamente, noi siamo qui all’apimel perché vogliamo annunciare i fatto che Il nostro staff abbia finalmente  deciso di utilizzare le api come arma. Ogni apicultore verrà chiamato a conferire al prossimo governo almeno un’arnia, e lo sciame verrà addestrato per poter combattere. Significa che noi useremo le api come arma di combattimento, come arma di distruzione di massa. E qua c’è l’esempio di un’arnia già con la livrea mimetica, che ci servirà [...]

Ottobre 2017

Stefano Torre Scende in campo

Stefano Torre ha annunciato in un video comunicato la propria decisione di scendere in campo alle prossime elezioni politiche. Il movimento di Torre Presidente si sta rapidamente formando e i comitati provinciali stanno nascendo già in molte provincie italiane. La campagna elettorale è partita immediatamente dopo l’approvazione della nuova legge elettorale, e il candidato Torre Presidente Scende in campo con intenzioni bellicose e idee rivoluzionarie! Stefano Torre è reduce dalla campagna elettorale come Sindaco di Piacenza, dove ha conquistato il 4,28% riuscendo [...]

Mauro Ferrari :: un amico fenomenale

Mauro Ferrari a Torino

Il 15 ottobre 2017 Mauro Ferrari ha presentato ad un non so quale meeting universitario, la sua relazione su come affronta le campagne elettorali, vincendo quasi sempre. La sorpresa è stata nelle ultime slides: un amico fenomenale! ed ero io!!! Quando un grande spin doctor parla di te … Mauro è più che un amico, da qualche anno a questa parte è diventato un esempio, una guida, una persona la cui ottica vede ben oltre quello che io riesco ad osservare. Così ogni [...]

Programma politico di Torre presidente

Il programma politico che verrà presentato in occasione delle prossime elezioni di Camera e Senato, è ancora in fase di composizione. Vi sono però alcuni punti già molto ben tracciati, che rappresentano una sorta di spina dorsale programmatica attorno alla quale si evolverà un programma talmente visionario da poter cambiare il mondo! Realizzare un Vulcano a Milano. L’intento è quello di fare in modo che Milano assomigli a Napoli. Fare un ponte tre Cagliari e Palermo in modo da unire le due isole [...]

Per spaccare occorre saperlo fare

A Londra un progetto web non parte se nello staff non c’è almeno un ragazzino! Ed io che sono un comunicatore non dovrei fare lo stesso? Volete che io a 52 anni suonati abbia la lungimiranza di capire le tendenze e le abitudini dei ragazzi? Volete che riesca a prevedere cosa succederà al web nei prossimi 5 anni? Mai riuscirò in questa impresa, a meno di fare come a Londra, ed allora eccovi il mio staff: Luigi Centenaro, Gimma Groppelli, Augusto [...]

Giugno 2017

[Aimi Gianmarco] la campagna elettorale giocata a suon di sparate

il punto più basso della comunicazione politica e nello stesso tempo il più sublime Stefano Torre, con la sua campagna elettorale giocata a suon di sparate – sostanzialmente delle cazzate- rappresenta il punto più basso della comunicazione politica e nello stesso tempo il più sublime. Si è sempre saputo che la campagna elettorale è impregnata di retorica, negli ultimi tempi all’ennesima potenza e a volte sull’orlo del ridicolo, ma finora persino la promessa più inverosimile o il progetto più faraonico [...]

la soddisfazione della Morte per la mancata elezione di Torre

VIVA E VIBRANTE SODDISFAZIONE DELLA MORTE PER LA MANCATA ELEZIONE DI TORRE

La morte in persona ha reso nota in un comunicato stampa la sua assoluta contentezza per la mancata elezione di TorreSindaco. La dichiarazione della morte è la seguente: “me la sono vista brutta, Torre voleva abolirmi ed, a giudicare dal consenso che stava ottenendo sui social network, sembrava davvero che ci sarebbe riuscito. Quei 70 voti che gli mancano, sono una vera benedizione per la mia falce che ha rischiato di sparire, almeno a Piacenza. Ora il mio auspicio è [...]

Maggio 2017

il pifferaio magico di hamelin

Tra tutte le performance che mi sono trovato a fare durante la campagna elettorale, quella del pifferaio magico di Hamelin è la mia preferita. A parte il fatto che nessuno mai aveva pensato di utilizzare un simile modo per comunicare un messaggio politico, la performance debordava dalla semplice azione di propaganda arrivando ad essere una sorta di impresa artistica in se e per se. prima di me lo aveva fatto NELLO VEGEZZI Del resto non ero il primo a farla, prima di [...]